Alzheimer: da Milano l’input per un tavolo nazionale

Dal convegno, premiato dal Presidente della Repubblica, nasce un percorso condiviso tra Istituzioni, Rsa, terzo settore e associazionismo per ripensare la politica socio-assistenziale e sanitaria

Milano, 16 ottobre 2017 – Il convegno “Emergenza Alzheimer? I malati e i loro famigliari”, organizzato da Confconsumatori in occasione del quarantennale dalla fondazione, si è tenuto a palazzo Isimbardi, sede istituzionale del Governo di Città Metropolitana di Milano, che comprende 134 Comuni di un’area di grande importanza per il paese. Si è trattato di un’occasione preziosa di incontro tra tutti gli interlocutori interessati dal problema dell’aumento degli anziani con disturbi cognitivi-comportamentali, in particolare quelli affetti da Alzheimer: un tema che assume sempre di più i tratti di un’emergenza e che richiede uno sforzo per trovare risposte adeguate alle crescenti esigenze dei malati e dei loro famigliari, sia sul piano dell’assistenza socio-sanitaria sia sul piano della sostenibilità economica. Dal confronto di questa mattina è emersa, oltre all’esigenza, anche la volontà di dar vita a un percorso condiviso che porti a ripensare una politica socio-sanitaria che parta dalla valorizzazione dell’anziano in buona salute, risorsa della collettività, e che segua l’accrescimento delle fragilità con risposte diversificate, adeguate ai bisogni di assistenza e di cura.

Continua a leggere la notizia: Clicca qui

Leggi e scarica QUI gli Atti del Convegno

Sfoglia tutte le foto dell’evento: